Spedizioni gratuite in tutta Italia 🇮🇹

Le origini di Oltree. Gli studi di cosmetologia e sostenibilità e la formula dell’iperfermentato di ciliegia di Vignola.

Abitando vicino a una zona agricola, non lontano dal fiume, nell’estate del 2020 ero solita fare passeggiate serali insieme a mio marito. Un piccolo rituale quotidiano, un momento di pace e connessione con la natura che mi permetteva di sfuggire al gran caldo.
Una sera di giugno, mentre camminavamo lungo l’argine, un odore pungente catturò la nostra attenzione. Proveniva da due grandi mucchi di ciliegie in decomposizione accanto a un frutteto. Quella vista, triste e malinconica, mi fece riflettere: se dai vigneti si possono trarre prodotti cosmetici, perché non farlo anche dalle ciliegie?
Ne parlai con il mio caro amico Giancarlo, sempre pronto a condividere la sua saggezza. E mi suggerì di leggere un articolo che parlava delle sorprendenti proprietà antiossidanti delle ciliegie. Scoprire che quel frutto dal gusto dolce e succoso nascondeva anche benefici per la salute, fu una rivelazione.

Gli studi di sostenibilità e cosmetologia dietro i prodotti Oltree

Quell’estate, e così tutto l’autunno successivo, rimasi impegnata nella vendita della mia azienda di Data Science. Ma ad aprile, mossa da un rinato spirito di determinazione, iniziai un Master a distanza in Sostenibilità. Ogni lezione, ogni lettura, era un tassello che completava il mio crescente interesse verso un approccio sostenibile e consapevole alla vita e al lavoro.
Questo nuovo percorso di apprendimento mi incoraggiò a esplorare la possibilità di trasformare le ciliegie di Vignola in un prodotto innovativo e sostenibile.
Mi dedicai così allo studio della cosmetologia, per capire come realizzare un prodotto cosmetico capace di rappresentare la mia nuova visione.

Il brevetto dell’ iperfermentato di ciliegia di Vignola alla base dei prodotti Oltree

Nella mia ricerca, incontrai persone con un’esperienza trentennale in piccole produzioni naturali, che condividevano la mia stessa passione per la sostenibilità. Si dimostrarono subito disponibili a lavorare con me alla formula che avevo in mente: realizzare un prodotto per la pelle a base di iperfermentato di ciliegia di Vignola.
La scelta dell’iperfermentato non è stata casuale. Nei miei studi ho scoperto che il mondo della cosmesi coreana è molto apprezzato proprio per l’uso di ingredienti fermentati nei cosmetici.
Cercai dunque dei fornitori locali, così da evitare lunghi viaggi in Corea. E dopo vari tentativi, trovai un brevetto che catturò la mia attenzione.
I prototipi che mi prepararono furono una gioia da testare. Li provai con parenti e amici, raccoglievo i feedback e li passavo al fornitore per affinare le formule, fino a trovare quella perfetta per me.

Dalla scelta dei flaconi eco-friendly al lancio dei prodotti Oltree

Ora mancava solo il packaging e la strategia di marketing per il lancio. Partecipai al Cosmoprof di Bologna, la fiera mondiale dedicata all’industria della cosmetica.  Fu un’esperienza illuminante, ricca spunti, idee e contatti. Tra questi, il mio amico Vincenzo mi presentò un’importante azienda di packaging di Correggio, che mi mostrò dei flaconi eco-friendly in r-PET, e con la quale riuscii a concludere un contratto dopo sei mesi di trattative. Quando ricevetti il materiale, un autista gentile mi aiutò a scaricare i cartoni a casa mia.
Grazie all’aiuto di Sergio, amico fidato e grafico che ha preso in carico la parte creativa di Oltree, trovai, non senza difficoltà iniziali, chi potesse imprimere sui flaconi la mia idea e visione di packaging eco-friendly.
La scelta della carta riciclata con la scrittura in braille fu un piccolo trionfo, realizzato sempre con l’aiuto di Sergio. Dopo varie peripezie logistiche, i flaconi serigrafati raggiunsero finalmente Rovigo.
Per la parte comunicativa, mi affidai ai fornitori della mia precedente attività, ma anche qui incontrai degli imprevisti. Per esempio, trovare un ibisco in fiore per realizzare le foto da mettere sul sito fu un’avventura a sé, risolta alla fine grazie a mia madre, che aveva proprio un ibisco fiorito nel suo giardino.

L’apertura dello store e il lancio dell’e-commerce.

Il 24 giugno 2023, con grande emozione, inaugurammo il nostro primo punto vendita, arredato con mobili di riuso. Lanciammo anche l’e-commerce di prodotti di bellezza, dando il via a questa nuova avventura imprenditoriale nel mondo della cosmesi naturale, attraverso la realizzazione di prodotti di bellezza a base di iperfermentato di ciliegia di Vignola.
Un sogno che si era trasformato in realtà grazie alla passione, alla sostenibilità e all’innovazione.

Crema detergente – struccante

all'iperfermentato di ciliegia

30.00

Articoli recenti